Prodotto

Il Covid 19 ci ha forzato a lavorare in remoto da casa?

Il Covid 19 ci ha forzato a lavorare in remoto da casa?  Stefano Battistini rivela i sui suggerimenti per apparire intelligenti su Zoom Stefano Battistini ha notato un calo costernato nei guardaroba dei signori poiché sempre più persone conducono riunioni da Zoom, o piattaforme similari, e non si recano più in ufficio ogni giorno. "C'è la tendenza su Zoom a sembrare sciatto", dice Stefano senza mezzi termini, "i signori appaiono in pantaloncini o tute con magliette che sembrano aver appena fatto la loro colazione e potrebbero essere sulla strada giusta per tornare a letto! È importante apparire presentabili, come se ti importasse, e questo significa vestirsi un po '. " Stefano aggiunge: "Una giacca aiuta l'uomo! Puoi sembrare a tuo agio senza sembrare un disastro. Una giacca, anche sopra una maglietta, ti fa subito sembrare un uomo d'affari. Non si tratta di sembrare formale, ma di apparire ben acconciati e una buona giacca o un vestito lo farà sempre. " "Se non hai intenzione di indossare una giacca o una cravatta, assicurati almeno di avere una buona camicia stirata", dice Stefano" Puoi collegarti da una zona di guerra in cui non indosserai esattamente un abito, ma una maglietta blu brillante e brillante può trasformare istantaneamente un uomo e farlo sembrare efficiente e adeguato e non come se si fosse appena alzato.

 

Come vestirsi per una videoconferenza.

Il primo elemento a cui prestare attenzione è come sei vestito. Gli esperti suggeriscono di capire come saranno vestite le persone che parteciperanno alla conferenza e adeguarsi al tono generale della conversazione. Il tuo look dovrebbe sicuramente apparire professionale e riflettere i valori dell’organizzazione per cui lavori. Se la compagnia o l’azienda prevede una videoconferenza in cui l’abbigliamento sarà abbastanza informale, casual, puoi adeguarti e vestirti nello stesso modo. Se abbiamo detto no agli abiti da uomo classici, non possiamo dire no alla camicia. Infatti sarà questo il capo cardine del tuo nuovo guardaroba smart. Che tu debba passare le tue giornate in call, in chat, su Zoom o Skype o mandando email, non importa. Indossare una camicia su misura lavata e stirata a dovere, ti darà il giusto boost per affrontare queste lunghe giornate casalinghe. Lo sappiamo, la tentazione è grande. Lavorare da remoto restando in tuta (o pigiama) ti fa sentire a tuo agio, ma è proprio questo indugiare nella comfort zone che vogliamo evitare. È necessario mantenere l’attenzione di sempre per non cadere nell'errore di oziare ed evitare il rischio “pisolino” che è sempre dietro l’angolo. In definitiva: vietato il pigiama o la tuta e quelle ibride vie di mezzo in cui si mixano capi dell’homewear a giacche formali. E qual è il capo smart per eccellenza da sfoderare in caso di call, meeting improvvisi su Skype o videoconferenze? Sicuramente il blazer o la sua alternativa più morbida, la pull-jacket . Da portare comodi, sopra ad una camicia azzurra o bianca e senza dimenticare la pochette nel taschino. Il tuo look è importante, ma non è l’unica cosa che conta quando si tratta di smart working. Osserva lo spazio intorno a te e scegli un luogo ordinato e pulito in cui lavorare e in cui poter fare video call. Farà bene alla tua attitudine e alla tua reputazione. Una video conferenza non dovrebbe essere diversa da un vero meeting in ufficio.  
Puoi anche sfruttare il fatto che la videocamera non inquadra mai la tua figura al di sotto della cintura e questo significa che puoi indossare scarpe e pantaloni comodi, mentre sarà solo la parte superiore che dovrà essere impeccabile, come una camicia stirata e abbottonata fino al collo. Durante le videochiamate cerca di apparire curato e non dimenticare quei piccoli particolari come l’orologio o la pochette che raccontano agli altri la tua attenzione per i dettagli. Gli uomini dovrebbero porre particolare attenzione agli orologi di marca. Se questi oggetti riflettono la luce e scintillano, potrebbero costituire un elemento di distrazione per le persone con cui sei collegato. Allo stesso modo, la pettinatura dovrebbe essere simile a quanto sono abituati a portare in ufficio. Alcuni esperti suggeriscono persino agli uomini di utilizzare un leggerissimo tocco di fondotinta per non sembrare pallidi ed emaciati, soprattutto se hanno pochi capelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *