Stile

Come il nostro abbigliamento influenza la nostra personalità

Tutti noi facciamo un piccolo sforzo in più per apparire belli per le occasioni speciali. Ma per la maggior parte, le persone rimangono in conflitto tra il volersi vestire e il sentirsi in colpa per il tempo dedicato a concentrarsi sui vestiti. La scienza ora suggerisce che il modo in cui ci vestiamo può fare la differenza tra il dare a noi stessi un vantaggio in più nella nostra vita professionale e in quella personale. E sì, questo vale anche per gli uomini.

Sentiamo spesso detti come “Vestiti per il lavoro che desideri e non per il lavoro che hai ”e molti altri. La maggior parte delle persone non ci crede davvero, ma cerchiamo comunque di abbinare il nostro abbigliamento all’occasione. La buona notizia è che la ricerca sull’impatto dei vestiti sul comportamento ora suggerisce che potrebbe esserci effettivamente un pizzico di verità in questi detti. La scienza dice che i vestiti che indossiamo influenzano il nostro comportamento, atteggiamenti, personalità, umore, fiducia e persino il modo in cui interagiamo con gli altri. Questo è “Enclothed Cognition”.

Il termine Enclothed Cognition è usato per descrivere l’effetto che i nostri vestiti sembrano avere su vari processi psicologici come emozioni, valutazioni di sé, atteggiamenti e interazioni interpersonali. I vestiti influenzano il nostro comportamento e il nostro stato d’animo a causa del significato simbolico che noi (come società) attribuiamo a diversi tipi di abbigliamento.

Consideriamo alcuni vestiti potenti, altri divertenti e così via. Valutiamo anche le persone che abbiamo appena incontrato in base ai loro vestiti e all’occasione. Sembrerebbe che valutiamo anche noi stessi e i nostri ruoli in base a ciò che indossiamo in un determinato momento; per il modo in cui ti fanno sentire. Ciò significa che l’esperienza di indossare qualcosa influenza sottilmente i nostri atteggiamenti e la nostra scelta di comportamento

Abito gessato

Abiti per il successo: C’è un motivo per cui le giacche su misura sono associate all’essere “vestiti per il successo”. Sembra che indossare abiti da ufficio formali e abiti strutturati ci metta nella giusta condizione mentale per condurre gli affari. Indossare indumenti energetici ci fa sentire più sicuri [forse perché li chiamiamo indumenti energetici]; e aumenta anche gli ormoni necessari per mostrare il dominio. Questo a sua volta ci aiuta a diventare migliori negoziatori e pensatori in astratto.

.

Casual Friday: Mentre un buon vestito fa miracoli per la nostra performance nella sala del consiglio; indossare abiti formali non è una grande idea quando vogliamo socializzare. Gli studi hanno scoperto che le persone tendono ad essere meno aperte e hanno più difficoltà a rilassarsi quando indossano abiti formali.D’altra parte, un codice di abbigliamento casual e rilassato al lavoro ci aiuta a diventare più amichevoli e creativi. Questi risultati rafforzano l’idea di indossare abiti casual da lavoro il venerdì; poiché è più probabile che i colleghi prendano del tempo per socializzare e lasciarsi andare l’ultimo giorno lavorativo della settimana. Voglio dire, chi vuole uscire con i quadrati nei loro vestiti?

Vestirsi in tuta: Non sei abbastanza motivato per fare esercizio ogni giorno? Indossa alcuni dei tuoi indumenti da palestra, o almeno portali con te. Indossare abbigliamento da palestra / abbigliamento sportivo rende più probabile che ci eserciteremo effettivamente. Ciò può accadere perché indossare la nostra attrezzatura da allenamento funge da promemoria per fare scelte salutari. E per molti, indossare i vestiti elimina la fase di “vestirsi per l’esercizio”; e riduce una delle nostre scuse.

Le uniformi: Qualsiasi tipo di abbigliamento associato a un ruolo specifico attiva tutte le nostre conoscenze e aspettative su come dovrebbero comportarsi le persone di quella professione. Ad esempio, indossare uniformi e camici può rendere le persone più consapevoli dei propri doveri e incoraggiarle a prestare maggiore attenzione al proprio lavoro. Il solo fatto di indossare un camice da laboratorio durante un esperimento incoraggia le persone a prestare maggiore attenzione (dal momento che i camici da laboratorio rappresentano professioni serie e attente come scienziati e medici) ea fare meno errori. Vestirci da monaci potrebbe in linea teorica renderci delle persone più tranquille, parche, indifferenti alle tentazioni più superficiali della vita ed estremamente riflessive.

Abbigliamento lussuoso e politica: La maggior parte di noi pensa che le nostre affiliazioni politiche siano solide. Ma non solo i vestiti possono influenzare il nostro status sociale percepito, possono anche cambiare le nostre opinioni e atteggiamenti politici. In uno studio, le donne a cui è stato chiesto di portare una borsa di Prada si sono identificate più con valori capitalistici e conservatori rispetto a un gruppo di controllo a cui è stata data una borsa non di lusso. Queste donne erano anche meno propense ad aiutare gli altri in generale, ma erano più propensi ad aiutare se migliorava il loro stato. I ricercatori ritengono che ciò potrebbe essere dovuto al fatto che le persone tentano inconsciamente di comportarsi in modi congruenti con il loro aspetto. Quindi, in sostanza, se ci vestiamo per il ruolo, inizieremo a viverlo.

Vestire con colori

Gli allegri e i tristi: Ti senti giù / irritabile / arrabbiato / triste? Mentre il nostro stato mentale influenza decisamente il modo in cui ci vestiamo; potrebbe valere anche il contrario. Ciò che indossiamo potrebbe influenzare il modo in cui affrontiamo i giorni in cui siamo depressi, ansiosi e stressati. La ricerca dice che la piccola soluzione più rapida per una brutta giornata è indossare abiti dai colori vivaci. I colori allegri funzionano come un mini stimolante; e aumentando così il nostro umore e la nostra energia. Inoltre, associamo i colori vivaci alla felicità, alle giornate di sole e ai momenti spensierati (come le vacanze estive quando eravamo bambini).D’altra parte, associamo colori profondi e spenti a bassa energia, stanchezza e umore più cupo. Quindi la prossima volta che hai voglia di indossare una felpa scura per nascondere una brutta giornata; allunga invece la mano per il pullover luminoso! Potrebbe farti sentire un po’ più felice.

Segreti nascosti : Sorprendentemente anche la nostra biancheria intima influisce sul modo in cui ci sentiamo su noi stessi. I vestiti nascosti come i nostri calzini e biancheria intima possono esercitare una potente influenza sulla nostra percezione di sé e sui livelli di fiducia. Indossare qualcosa che percepiamo come sexy può farci sentire più sicuri di noi stessi, più potenti e più sicuri. Per migliorare l’immagine di sé, anche copiare lo stile di qualcuno può essere una buona idea. La ricerca mostra che quando emuliamo il codice di abbigliamento delle persone che consideriamo intelligenti e potenti, ci sentiamo anche intrisi di queste qualità. Questo è certamente un argomento a favore del possesso di abiti che tirano fuori il meglio di noi.

Bibliografia:

Pine, K. (2014). Mind What You Wear: The Psychology of Fashion.

 Rob M.A. Nelissen, R. M. A. & Meijers, M. H. C. (2010). Social benefits of luxury brands as costly signals of wealth and status. Evolution and Human Behaviour.

Howlett, N., Pine, K. L., Cahill, J., Orakçıoğlu, I., & Fletcher, B. (2015). Small changes in clothing equal big changes in perception: The interaction between provocativeness and occupational status. (In press) Sex Roles: Journal of Research.

Howlett, N., Pine, K. L. , Orakçıoğlu, I., & Fletcher, B. (2013). The influence of clothing on first impressions: Rapid and positive responses to minor changes in male attire. Journal of Fashion Marketing & Management, 17 (1), pp. 38-48.

Hensley, W. E. (1981). The effects of attire, location, and sex on aiding behavior: A similarity explanation. Journal of Nonverbal Behavior, 6(1), pp 3-11.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti è piaciuto? Condivi subito :)